Si riparte!

Cari amici e amiche di Sampeyre!

In questi giorni in cui la parola più pronunciata è stata “riapertura”... anche Sampeyre si appresta a riaprire anzi spalancare le proprie porte per l’estate 2021.
Già perché, dopo la difficile estate 2020, che comunque a Sampeyre ha potuto vivere momenti di fede e amicizia… si sta aprendo una nuova estate in cui ospitare nuovamente tantissimi amici e tantissimi campi: da giugno a settembre!

In questi giorni numerosi di voi hanno chiamato per sapere se avremmo riaperto e se ci sarebbero stati i campi… ebbene:

  1. SI, CI SARANNO I CAMPI! Gli amici dellAzione Cattolica albese proprio in questi giorni stanno cominciando a raccogliere le adesioni nelle Parrocchie… dunque se ancora non sapevate nulla chiedete informazioni al vostro Presidente parrocchiale di AC!
  2. SI, RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE di nuovo! Il tradizionale appuntamento di volontariato, lavoro e amicizia è confermato anche questanno: vi aspettiamo lultimo fine settimana di maggio: il 29-30/05! Come ogni anno siete ospiti della Casa in cambio di una mano! Cè né per tutti! Fateci sapere con qualche giorno di anticipo della vostra presenza...
  3. SI, PARROCCHIE ALLOPERA: anche questanno riprendono i sabati di volontariato in cui a turno la serie parrocchie collaborano alla pulizia della casa in occasione del cambio turno ed in opere di piccola manutenzione. Prenderemo contatto con le varie Parrocchie per definire un calendario ma nel frattempo se avete disponibilità per dare una mano fateci sapere...
 
Ovviamente il rispetto delle disposizioni anti contagio saranno molto rispettose e contiamo anche che la campagna vaccinale ci dia una grossa mano nel ridurre i rischi e i contagi.

Per oggi è tutto, nelle prossime settimane aggiungeremo qualche dettaglio!
Buon primo maggio: festa di San Giuseppe lavoratore!

Michael
per la Casa diocesana albese di Sampeyre
Tel. 0175 977493‬ - Sito: www.acalba.it
 
 

  SUPER OFFERTA: dal 15/1 al 15/6: sconto del 20% dal costo di listino per gruppi di almeno 50 presenze che soggiorno per almeno 5 giorni!

 


SAT2000 alla Casa di Sampeyre

Casa diocesana albese di Sampeyre

Ci piace pensare alla Casa diocesana di Sampeyre come al "volto bello e sorridente della Chiesa Albese". La casa di Sampeyre infatti non è solo cemento e ferro ma un luogo dove trovare ristoro: un luogo in cui "prendersi cura"di se del prossimo.

Tra queste montagne, da oltre vent'anni, migliaia di ragazzi, giovani, adulti e famiglie hanno vissuto momenti meravigliosi di amicizia e di fede. 

Vogliamo continuare a fare vivere questa casa per dare la possibilità a tanti altri fratelli e sorelle come noi di sentire ancora il soffio dell'amore di Dio.

Benvenuti... vuoi richiedere la nostra disponibilitÓ?

Vuoi richiedere la disponibilità della casa? Puoi farlo completando la richiesta on line. Ti risponderemo in pochi giorni!

 Se invece hai avuto conferma della prenotazione, inserisci qui i dati dei partecipanti.

Sosteniamo i prodotti locali

Abbiamo una particolare attenzione ai prodotti locali e a KM0 perché abbiamo a cuore il territorio di cui siamo ospiti e la gente che la abita. Per cerchiamo di sostenere il mercato locale rispettando l'ambiente e la sostenibilità di quello che mangiamo e beviamo.

Sosteniamo l'energia pulita

Il calore necessario alla Casa diocesana di Sampeyre per scaldare gli ambienti e l'acqua calda sanitaria, viene in parte generata dal sole attraverso l'energia prodotta dal nostro impianto solare termico e aiutata da una pompa di calore ad alta efficienza al fine di ridurre il consumo fonti energetiche fossili ed inquinanti.

Sosteniamo un mondo migliore

Crediamo che la terra che ci accoglie vada rispettata e il futuro che dobbiamo lasciare ai nostri figli sia un mondo più pulito, più verde, più giusto. Per questo ci stiamo impegnando, nonostante le difficoltà logistiche, ad aumentare considerevolmente la quantità di rifiuti destinati alla raccolta differnziata anziché alla discarica.

Aderiamo a:

Aderiamo a: